0 In italia/ viaggi

Dove dormire nelle Langhe: i miei posti del cuore

«Vorrei sapere, per esempio, perchè mi hai sposata».
«Per via della colazione» spiegai. «Cercavo qualcuno con cui poter fare colazione per tutta la vita, e la mia scelta cadde su di te. Sei stata una magnifica compagna di colazioni».
Dal libro “E non disse nemmeno una parola” (Heinrich Böll)

Boutique hotel, Bed&Breakfast o agriturismi – per me uno degli aspetti più importanti per scegliere un luogo dove trascorrere un soggiorno è la colazione: abbondante e varia, dolce e salata, ricca di prodotti locali o fatti in casa, servita in un ambiente rustico che scalda il cuore e curato nei dettagli – quasi come se fossi nella cucina di casa mia.

Le Langhe sono una delle mie destinazioni autunnali preferite, dove mi piace tornare almeno una volta all’anno: dalle nocciole al vino, dagli eventi dedicati al food ai tanti piatti della tradizione – trovo sempre una scusa per organizzare un weekend da queste parti (sconfinando sempre di più anche nel Roero e nel Monferrato, Patrimonio Unesco dal 2014).

Sono tanti i posti che ho scoperto negli ultimi anni anche grazie a Instagram – le mie scelte sono influenzate soprattutto dalla voglia di vivere un’esperienza, un momento speciale che si trasformi in un ricordo indimenticabile.

Borgo Casa Scaparone è uno dei miei luoghi del cuore: una strada in collina, alcune curve tra i campi, l’orto, il pergolato, l’ambiente country chic, la colazione piena di torte fatte in casa e formaggi locali.
L’agriturismo è un’antica cascina agricola dove si respira il profumo del tempo: della tradizione ma anche per se stessi.

Oltre al b&b qui si può anche pranzare o cenare: altamente consigliato nelle domeniche di autunno e nel periodo del tartufo: siamo a pochi chilometri da Alba, tra le colline di Langhe e Roero.

BORGO C A S A S C A P A R O N E
Osteria, camere, piscina, brunch, eventi e matrimoni
Località Scaparone, 45 12051 Alba (CN ) Italy
+39 0173 33946
info@casascaparone.it

Le Gaia’s Sphere sono state una scoperta meravigliosa, soprattutto per esplorare una delle zone un po’ meno conosciute delle Langhe, l’Alta Langa – nella zona più a est di Cuneo e sulle colline più alte della Val Bormida.
Il B&B di Marketa e Simone si trova nel paese di Gorzegno, a pochi chilometri dal paese delle rose – Bossolasco e dai campi di lavanda di Sale San Giovanni.

Fare glamping – il termine deriva da glamour + campeggio – è un’esperienza che consiglio a tutti quelli che come me amano dormire in mezzo alla natura (magari guardando le stelle) ma senza rinunciare allo stile ed alcune comodità.
Dal letto alla forma geodetica della tenda, dalla stufa a legna al bollitore, ogni dettaglio contribuisce a creare un’atmosfera hygge che profuma di ritmi lenti.
I bagni si trovano a due passi dalle tende e nel verde circostante ci sono diversi angoli arredati con cura dove rilassarsi, leggere, ammirare il panorama o godersi un buon bicchiere di vino o la colazione.

E a proposito di colazione (che può essere servita anche direttamente in tenda) tanti prodotti locali e di stagione – una torta di nocciole deliziosa, frutta e marmellate dei contadini dei dintorni – e tra fiori e design – tanti piccoli ma grandi particolari.

GAIA’S SPHERE
Frazione Robertiero 40, 12070 Gorzegno CN
Telefono: 348 931 5263

Casa Baladin – un ristorante birraio con camere – si trova nella piazza centrale di Piozzo, a due passi da Barolo.
Nata da un’idea di Teo Musso per far vivere l’esperienza della Birra Baladin a 360° gradi, l’antico cascinale ospita 6 stanze a tema geografico e il ristorante dove è possibile fare una cena degustazione dedicata all’abbinamento cibo-birra.

La colazione tra musica e dolci fatti in casa e prodotti a kilometro zero profuma di domenica e di ritmi lenti e dolci, la giornata prosegue alla scoperta del mondo Baladin – dalla birreria al birrificio – dove ci si può fermare anche per pranzo.

CASA BALADIN
Piazza 5 luglio 1944, 34 – 12060 Piozzo (CN)
0173.795239

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply