0 In Libri in Viaggio/ segnalibri

Letture birmane: 6 libri da leggere per un viaggio in Myanmar

“I grandi viaggi hanno questo di meraviglioso, che il loro incanto comincia prima della partenza stessa. Si aprono gli atlanti, si sogna sulle carte. Si ripetono i nomi magnifici di città sconosciute.”
(Joseph Kessel)

Una delle cose che amo di più a proposito di viaggi: leggere, leggere e leggere tanti libri sulla storia, sulla cultura e sulle tradizioni dei paesi che visiterò.

In biblioteca o in libreria i miei scaffali preferiti sono sempre quelli di letteratura di viaggio!

In questi ultimi anni ho adottato un mio metodo di lettura, selezionando diversi i libri da leggere PRIMA della partenza, DURANTE il viaggio e al RITORNO dal viaggio.
Ad esempio, prima di partire mi piace studiare il contesto storico, sbirciare fotografie e scovare i luoghi descritti nei romanzi; on the road continuo con la narrativa e con i saggi sulle tradizioni e sulle curiosità; quando rientro a casa preferisco leggere nuovamente libri che analizzano la situazione politica.

Per la Birmania, oltre al mio amatissimo Tiziano Terzani, ecco la lista dei libri che vi suggerisco:

  • Cronache Birmane, Guy Delisle
  • La Valle dei Rubini, Joseph Kessel
  • Gli accordi del cuore, Jan-Philipp Sendker
  • Il segreto del vecchio monaco e altre fiabe birmane, Jan-Philipp Sendker
  • Sulle tracce di George Orwell in Birmania, Emma Larkin
  • Myanmar, dove la Cina incontra l’India, Thant Mynt-U

CRONACHE BIRMANE (prima di partire)
Guy Delisle è un fumettista che vive in giro per il mondo per accompagnare la moglie Nadin, medico e funzionario di MSF (Medici Senza Frontieri) Francia. Divertente e amaro allo stesso tempo, il libro è un reportage a fumetti in bianco e nero che regala uno spaccato della vita quotidiana birmana.

LA VALLE DEI RUBINI (prima di partire)
Focus del libro, la Valle del Mogok e il mercato della preziosissima pietra rossa. Sullo sfondo ma neanche troppo, il contesto birmano tra politica, affari, corruzione, popoli, etnie e personaggi indimenticabili.

GLI ACCORDI DEL CUORE (prima di partire)
Un romanzo tra pacifismo buddhismo e la violenza dell’esercito birmano, due fratelli, la morte di una ragazza e una storia d’amore. Una narrativa che riesce a catapultarti a Kalaw, nel cuore del Myanmar.

IL SEGRETO DEL VECCHIO MONACO E ALTRE FIABE BIRMANE (durante il viaggio)
I significati della mitologia orientale e la spiritualità buddhista racchiuse nelle fiabe, nelle leggende e nelle storie raccolte dall’autore. Il libro offre uno spunto, una riflessione antropologica – oltre che sulla ricchezza umana di questo paese.

SULLE TRACCE DI GEORGE ORWELL (durante il viaggio)
Il viaggio di una scrittrice americana, nata e cresciuta in Asia, alla scoperta dei luoghi e della storia di George Orwell. Tra case da tè, incontri speciali ma anche pericolosi – Emma Larkin analizza ogni dettaglio del romanzo Burma Days, scritto da Orwell nel 1934 dopo 5 anni di servizio militare in Birmania.

MYANMAR, DOVE LA CINA INCONTRA L’INDIA (dopo il viaggio)
Esplorazioni e paesaggi storici per andare alla scoperta dell’evoluzione di uno scacchiere geopolitico che si sta spostando sempre più ad Est. Un diario di viaggio che si mischia a ricordi personali e familiari, un’opinione storica e politica sugli sviluppi contemporanei del paese.

No Comments

Leave a Reply